Link

Starc Mantova presenta: VERSIONE N. 13

VERSIONE N. 13, OTTOBRE 2017

Versione 13 è arrivato!

L’autunno è arrivato e con lui anche il nuovo numero della rivista realizzata da Starc Mantova! Durante gli scorsi mesi ci siamo messi al lavoro per prepararvi un numero come sempre ricco di contenuti, dalle rubriche dedicate ad architettura e cultura fino ai piacevoli spazi di intrattenimento. Ancora una volta troverete, tra le pagine di Versione, tantissimi temi di approfondimento, spunti che vi faranno accendere idee e curiosità, oltre a momenti di condivisione culturale, curati con la consueta attenzione verso i contenuti che hanno reso Versione un progetto sempre più apprezzato.

La rivista è una iniziativa in continuo divenire e, grazie a una redazione in continua evoluzione, preserva sempre il grande entusiasmo e passione nei confronti di un risultato che è la sintesi della collaborazione di un gruppo di amici e studenti che insieme realizzano qualcosa di bello e costruttivo.

A conferma di questo entusiasmo, possiamo dire che Versione sta crescendo e che noi di Starc stiamo lavorando per renderla, nei prossimi numeri, ancora più bella. Ma non è tutto! Nel nostro calderone sta ribollendo anche un’altra ricetta, ed è quella del secondo numero di Versione Gold, che speriamo apprezzerete quanto noi!

Nell’attesa di queste novità, divertitevi a sfogliare le pagine di Versione 13, che con i suoi contenuti variegati e interessanti sarà sicuramente motivo di una lettura ricca e piacevole!

Cliccando sull’immagine in cima all’articolo potrete finalmente sfogliare le pagine di “Versione”. Arrivati al link, vi consigliamo di lanciare la modalità a tutto schermo (icona in basso a destra) per godere a pieno della rivista. 

Buona lettura e buon divertimento,

Starc Mantova

Annunci
Link

Starc Mantova presenta: VERSIONE N. 12

VERSIONE N. 12, MAGGIO 2017

Ecco a voi Versione 12! Ed è sempre più grande: 110 pagine tutte da sfogliare, dove le ormai consolidate sezioni di architettura e cultura si arricchiscono di nuovi contenuti e nuove rubriche. Un esempio? La nuova “Italian training” dove agli studenti internazionali vengono raccontate esperienze italiane legate all’architettura. Un progetto che completa la già presente “International training” che, viceversa, racconta agli studenti italiani le esperienze universitarie all’estero. Non mancano approfondimenti su temi ricercati e davvero interessanti, e momenti dove potrete sorridere.

Versione, per noi, è una fabbrica di idee e ci fa crescere. Versione, per voi, è una contenitore di idee e speriamo vi accenda l’ispirazione!

Versione è per tutti noi e voi. L’ambiente comune nel quale confrontarci, comunicare, condividere le passioni e trovare dei punti di incontro belli e costruttivi!

Al suo dodicesimo numero, Versione è una rivista che mantiene intatta la sua bellezza, ma aumenta sempre più di fascino! E allora perché aspettare? Sfogliate online il nuovo numero della nostra/vostra rivista gratuita!

Cliccando sull’immagine in cima all’articolo potrete finalmente sfogliare le pagine di “Versione”. Arrivati al link, vi consigliamo di lanciare la modalità a tutto schermo (icona in basso a destra) per godere a pieno della rivista. 

Buona lettura e buon divertimento,

Starc Mantova

Link

Starc Mantova presenta: VERSIONE N. 11

versione-11
VERSIONE N. 11, FEBBRAIO 2017

Dopo una piccola pausa, ritorna la rivista universitaria curata dall’associazione Starc Mantova. Abbiamo dedicato il tempo trascorso per mettere in cantiere nuove idee, rinnovare le rubriche e arricchire ulteriormente i temi proposti: da questo numero troverete infatti due nuove rubriche, “architetti moderni” e “architetture ritrovate”, che si vanno ad aggiungere alla già grande raccolta di rubriche di architettura della rivista. Queste sono solo alcune delle novità che abbiamo messo in cantiere per voi, per rendere Versione un progetto sempre più bello e in continua evoluzione. Sfogliate il numero 11 di febbraio 2017,  e insieme ai temi di architettura, troverete le bellissime rubriche di cultura, oltre che alle originali pagine dedicate all’intrattenimento, che già vi fanno compagnia da molto tempo! E nel frattempo preparatevi per una primavera che la redazione di Versione vi sta preparando, più spumeggiante e colorata che mai!

Cliccando sull’immagine in cima all’articolo potrete finalmente sfogliare le pagine di “Versione”. Arrivati al link, vi consigliamo di lanciare la modalità a tutto schermo (icona in basso a destra) per godere a pieno della rivista. 

Buona lettura e buon divertimento,

Starc Mantova

Link

Starc Mantova presenta: VERSIONE N. 9

Versione 9-1
VERSIONE N. 9, GIUGNO 2016

L’appuntamento con Versione diventa sempre più entusiasmante e dopo il grande traguardo raggiunto con il numero speciale “Versione Gold”, lo è ancora di più!

Ciò che noi abbiamo inizialmente chiamato “giornalino”, si è rivelato essere una vera e propria rivista che, numero dopo numero, diventa sempre più articolata e coinvolgente. In Versione 9 del mese di giugno 2016, caratterizzato da un bellissimo giallo “Golden”, come il sole d’estate, ritornano le tanto attese rubriche di architettura e quelle di cultura, le pagine di intrattenimento, e qualche frizzante novità, che renderà la vostra lettura ancora più avvincente!

L’estate è ormai alle porte: quale miglior motivo per portare con sé, sotto il solleone, il nuovo, intrigante, numero di Versione che abbiamo preparato per voi?

Cliccando sull’immagine in cima all’articolo potrete finalmente sfogliare le pagine di “Versione”. Arrivati al link, vi consigliamo di lanciare la modalità a tutto schermo (icona in basso a destra) per godere a pieno del giornalino. 

Buona lettura e buon divertimento,

Starc Mantova

Citazione

Open Lecture Joao Luìs Carrilho da Graça + Aggiornamenti eventi

Da Graca 2014

Vi segnaliamo che il 15 ottobre alle ore 18:00 in aula Magna FUM si terrà la open lecture in cui Joao Luìs Carrilho da Graça esporrà il suo punto di vista sulla città di Lisbona. Presenterà i caratteri, le occasioni, le trasformazioni, le prospettive di una città contemporanea in cui i segni della storia e delle tradizioni d’uso dello spazio urbano ne fanno una delle più belle e affascinanti città europee. Introduzione del Prorettore del Polo di Mantova, Federico Bucci, e presentazione della Coordinatrice delle attività di internazionalizzazione del Polo, Barbara Bogoni.

Inoltre vi segnaliamo l’aggiornamento delle pagine degli “Eventi” e “Bandi e Concorsi” con tutti gli appuntamenti per il mese di ottobre e successivi. Potete accedervi dal Menu a sinistra oppure dai seguenti link:

stARCHITECTURE: Eventi

stARCHITECTURE: Bandi e Concorsi

ÜBER STARC: Eventi Mantova e dintorni

Be Smart, Be Starc!!

Stato

PoliMi Welcome Week A.A. 2014/2015: Starc Mantova vi da il benvenuto!!

Welcome week 2014-15

Con l’inizio del nuovo anno accademico riprendono anche le attività di Starc Mantova e dal 6 al 9 Ottobre parteciperemo alla Welcome Week organizzata dal Politecnico di Milano – Sede di Mantova. Anche noi saremo presenti nell’atrio d’ingresso dell’università con un nostro banchetto di accoglienza per chi volesse informazioni sulla vita in ateneo o sulle nostre attività. Nella locandina trovate il programma completo della Welcome Week (cliccandola potrete visualizzarla ad una definizione maggiore).

Vi aspettiamo numerosi!!


With the beginning of the new academic year, also Starc Mantova activities start again and from October 6th to 9th we will partecipate in the Welcome Week organized by the Politecnico di Milano – Sede di Mantova. We will be present in the entrance hall of the university with our banquet for those who want information about university life or our activities. In the poster you can find the full schedule of the Welcome Week (by clicking on it you can see it at a higher resolution).

We hope to see many of you!!

Mostra: Gli Architetti di Ghitta Carell

Ghitta Carell

Vi segnaliamo la mostra “Gli architetti di Ghitta Carell” curata da Roberto Dulio e promossa dal Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Mantova, la cui inaugurazione e presentazione si svolgerà venerdì 10 gennaio alle ore 18.00 presso Santa Maria della Vittoria. Di seguito riportiamo una breve presentazione:

La mostra curata da Roberto Dulio e promossa dal Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Mantova, con la collaborazione degli Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, della Fototeca Storica nazionale Ando Gilardi e con il patrocinio del Comune di Mantova, si avvale di una nutrita seria di stampe di Ghitta Carell ed è accompagnata dal volume dello stesso curatore Un ritratto Mondano. Fotografie di Ghitta Carell, edito da Johan & Levi.
Come pochi altri artisti Ghitta Carell (1899-1972) seppe realizzare ritratti capaci di evocare uno stringente connubio tra la personalità del soggetto e una precisa volontà di rappresentazione, facendo del personaggio fotografato un protagonista della vita sociale e mondana dell’epoca. Il Regime conferisce un ruolo di primo piano agli architetti, legittimando in ogni progettista l’ambizione di svolgere una funzione maieutica ed esclusiva nel tradurre in pietra le istanze rappresentative del nuovo ordine politico.
Il rapporto della Carell con gli architetti – determinato da una naturale e ineludibile contingenza, legata alle comuni ambizioni e frequentazioni – data al 1930 ed è mediato da Margherita Sarfatti, a cui si può ascrivere il contatto tra la fotografa e il potentissimo Marcello Piacentini, futuro tramite con il vivace mondo degli architetti. Non a caso, proprio all’inizio del decennio nel quale l’architettura s’imporrà come uno degli strumenti più vigorosi ed efficaci del Fascismo per autorappresentarsi e per ammodernare il volto delle città Ghitta Carell inizia a ritrarre gli architetti. Un suo ritratto equivaleva a un certificato di successo e per i più giovani era indizio di incrollabile ambizione al suo raggiungimento. In pochi anni sfilano di fronte al suo obbiettivo: Giuseppe Pagano, Adalberto Libera, Mario Ridolfi, Giovanni Michelucci, Piero Portaluppi, Armando Brasini, Angiolo Mazzoni, Clemente Busiri Vici e molti altri.
“l’innocente complicità di Ghitta Carell con la volontà dei suoi soggetti… rivela sul loro conto una verità cruda e precisa. La riverenza della fotografa li ha resi interessanti; il tempo li ha resi innocui e sin troppo umani”
(Susan Sontag, On Photography, New York 1977).

Resoconto Consiglio Corso di Studi per la Scuola di Architettura e Società 25/11/2013

PoliMI

Pubblichiamo il resoconto del Consiglio del Corso di Studi per la Scuola di Architettura e Società del 25 novembre 2013,  realizzato dal Rappresentante Studenti della Laurea Triennale in Scienze dell’Architettura Cesare Cantoni, per informarvi sui cambiamenti che stanno avvenendo nell’organizzazione del Corso di Studi.

Il resoconto è scaricabile al seguente link: Resoconto Consiglio Corso di Studi per la Scuola di Architettura e Società del 25/11/2013

Cronaca: Sentenza TAR, No solo inglese al Politecnico!

PoliMI

Ciao Ragazzi! Abbiamo ritenuto importante riportarvi questa notizia in quanto riguarda direttamente anche noi studenti e la nostra formazione.

Per informazione vi riportiamo, al link in fondo all’articolo, la sentenza del TAR della Lombardia che ha accolto il ricorso presentato da alcuni docenti del Politecnico di Milano, contrari all’uso esclusivo della lingua inglese nei corsi delle lauree specialistiche e dei dottorati.

Link: SentenzaTAR_23_05_2013